Zeus Rieti batte 74-61 Leonis Roma. I playoff sono più vicini – FOTO

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_2
Print Friendly

Quintetto di partenza per la Zeus Martin, Hearst, Tommasini, Gigli e La Torre. I primi punti arrivano proprio dal nuovo arrivo Martin sotto canestro e lo segue a ruota Hearst per il 4-0 a 08:04. Anche La Torre a canestro con il quarto punto di Hearst che portano la Zeus sull’ 8-0 a 7:24 che costringe la Leonis al primo time-out.

I Romani sbloccano il risultato con Brkic con due canestro consecutivi per l’ 8-5 a 6:31 e anche coach Rossi chiede time-out. La Leonis si riaggancia al risultato portandosi a meno tre grazie al canestro di Sims del 10-7. In lunetta capitan Gigli per l’uno su due del 11-7 a 04:15. Tripla di Pierich e Brkc per il primo sorpasso Leonis, 11-13 a 03:03. Ancora lunetta per i padroni di casa, questa volta con Tommasini per l’uno su due del 12-13. Deloach in lunetta per il 12-18 e massimo vantaggio Roma. Il primo quarto termina con la Zeus in attacco che chiude 12-18.

Conti in lunetta due su due per il 14-18 a 9:26. Anche Savoldelli a canestro che con Martin portano Rieti a meno due sul 18-20. I reatini tornano sul 20-20 per il pareggio ma la Leonis sembra aver trovato il giusto ritmo per affrontare la partita arrivando sul 20-26. Rieti prova a reagire con Hearst per il 22-26 a 3:58.

Fallo di Casini e Cesana in lunetta per l’uno su due del 22-27. Palla recuperata da Casini e opportunità mancata per Martin a canestro. Secondo fallo per Piazza e possesso Rieti e 02:28 per Hearst che non manca il canestro del 24-27. Bellissimo canestro di Carenza per il 26-27 a 01:50 e time-out Leonis. Primo fallo di Savoldelli e oltre al canestro valido anche tiro supplementare per Deloach per il 26-30. Ci pensa capitan Gigli a riportare la Zeus sul meno due 28-30 a 1 minuto dalla fine. Fallo di Gigli e Brkic in lunetta per l’uno su due del 28-31. Il quarto si chiude 28-34.

Zeus subito a canestro con Hearst per il 30-34. Sims per il 30-36 prova ad allungare le distanze ma ancora Hearst prova la rimonta sul 32:36 a 07:20. Terzo fallo di Bonessio e possesso Leonis che però non realizza. A 06:00 minuti Martin per il 34-36. Bomba di Tommasini per il nuovo sorpasso Rieti 37-36 a 05:15. Canestro valido più fallo per Hearst per il 40:38 a 02:58. Il trascinatore di Rieti è ancora Hearst che con la sua tripla porta Rieti sul 43-40 a 01:53. Hearst in lunetta per il due su due del 45-40. Tripla di Brkic per il 45-46 a 28 dalla fine del quarto e la Zeus chiede time-out. Il quarto si chiude con un’incredibile tripla di Savoldelli sullo scadere per il 48-46.

Ultimo quarto – Carenza da tre a 09:28 per il 51-46 ed il PalaSojourner si infiamma. Martin sotto canestro per il 53-46. A 08:04 sul 53-46 la Leonis chiede time-out. Terzo fallo di Piazza su Savoldelli e rimessa Rieti per la Tripla di Carenza del 56-46 a 07:20. Canestro e fallo per Deloach per il 56-50. Altra tripla di Savoldelli per il 59-50 a 06:05 dalla fine della partita. Assist di Hearst per Gigli che va a canestro e porta la Zeus sul più 11 61-50 a 05:32 e Roma è costretta al Time-out. Piazza da tre per il 61-53 ma Rieti risponde con Tommasini per il 63-53. Carenza in lunetta per l’uno su due del 64-63 a 3:34. Martin fallo e canestro per il 66-53 ma Roma rimane agganciata con Piazza che mette la bomba del 66-56. Palla appoggiata al canestro per Tommasini sul 68-56. 01:53 schiacciata di Martin sul 70-56 e time-out per Roma. Martin in lunetta per l’uno su due del 71. Hearst in lunetta per il due su due del 74-59. Finisce 74-61.

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_10

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_1

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_2

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_3

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_4

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_5

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_6

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_7

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_8

npc_zeus_rieti_eurobasket_roma_9

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

image

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *