A Vazia barricate contro la nascita dell’impianto per il biometano

assemblea_pubblica_cittadini_vazia_contro_inceneritore_biomasse_1
Print Friendly

Alzate le barricate da parte dei residenti di Vazia per la nascita dell’impianto per la produzione di biometano a Vazia, precisamente a Madonna del Passo.

Nella serata del 22 marzo si è tenuto nella Parrocchia di Vazia un incontro promosso dal Comitato “La Rotonda 2000″ che ha portato avanti le proprie tesi legate all’impossibilità di tale costruzione in quanto l’impianto, a detta del presidente Matteocci, utilizzerà liquami di allevamenti animali e residui organici.

Secondo il Comitato, poi, non sarebbe stata rispettata la legge sulle distanze. L’impianto dovrebbe infatti sorgere in prossimità di scuole, ospedale de Lellis, carcere e attività commerciali.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento