Un’ottima NPC Rieti batte la Viola Reggio Calabria

npc_rieti_viola_reggio_calabria
Print Friendly

La partita inizia con i tifosi di Rieti “imbavagliati” e un minuto di silenzio sugli spalti per protesta contro le tante multe inflitte alla NPC Rieti (nelle foto sotto). Punteggio finale 104-96.

I primi trenta secondi sono da zero a zero, poi il match si accende e la NPC inizia a comandare il gioco. A cinque minuti dalla sirena la Viola insegue a -1. Dalton Pepper mette una tripla da 3 e Rieti allunga sul +7 a 2:42″ dal fine quarto. Subito dopo nuova tripla sempre di Pepper ed il PalaSojourner si infiamma. Il primo quarto termina 23-18.

Il secondo quarto si apre con al triple di Zanelli e Rieti aggiunge al proprio carrello altri tre punti. Secondo fallo di Eliantonio. A suon di bombe una super NPC Rieti schiaccia la Viola Reggio Calabria che scivola a -13. Un immenso Dalton Pepper trascina gli amarantocelesti.

Ancora Pepper, alza la parabola e mette un’altra tripla. Tutti in piedi al PalaSojourner. Punteggio sul 41-25 per Rieti.
Altre due triple della NPC portano i reatini sul +21, punteggio 46-25. Difesa dei calabresi in bambola.

A seguire arrivano le bombe di Chillo, Pepper e la schiacciata di Casini. Rieti 50 Viola Reggio Calabria 27. Il secondo quarto termina 54-36.

Terzo quarto su ritmi più tranquilli. Rieti gestisce il match e il punteggio. La Viola rosicchia qualche punticino, ma Rieti la mantiene sempre a debita distanza. Poi la ruota cambia e la Viola con prepotenza si avvicina agli avversari fino al -7 con una NPC che non riesce più a segnare. La terza frazione di gioco termina sul punteggio di 71-61.

Al via il quarto con una NPC che non corre più. La partita prosegue su ritmi bassi. A mettere la vittoria al sicuro per Rieti ci pensa il solito Dalton Pepper con due nuove bombe. Dentro Zanelli Fuori Della Rosa.

La partita termina con il punteggio di 104 – 96. Quarta vittoria di fila per la NPC Rieti.

image

imageimage

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *