Ufficiale la donazione del Principe Carlo ad Amatrice. Pirozzi: da oggi questa è anche la sua terra

amatrice_visita_principe_carlo_memoriale_2_petrucci_pirozzi
Print Friendly

L’indiscrezione pubblicata martedi 4 aprile da Rietinvetrina.it di una donazione di 3 milioni di euro effettuata dal Principe di Galles Carlo al Comune di Amatrice (LEGGI) oggi ha trovato riscontro nei ringraziamenti pubblici del sindaco Sergio Pirozi: “Il Principe Carlo è rimasto particolarmente colpito da ciò che ha visto ad Amatrice e in particolare dalle persone che ha incontrato. Per questo, ha deciso di effettuare una donazione sul conto corrente comunale Amala Amatrice Amala. Un gesto come espressione di simpatia e vicinanza ad Amatrice e a tutte le popolazioni colpite dal sisma”.

Con queste parole il sindaco di Amatrice ha ringraziato Carlo d’Inghilterra, il quale oggi lascerà l’Italia assieme alla Duchessa di Cornovaglia, Camilla, dopo una permanenza di sei giorni nel nostro Paese.

“Ho avuto già modo di sottolineare la profonda sensibilità del Principe – prosegue Pirozzi – che ha messo da parte il protocollo fermandosi ad Amatrice un’ora in più del previsto, a testimonianza del profondo interesse nutrito verso la nostra terra, che forse da oggi considererà anche un pò sua. Carlo ha dismesso i panni regali per respirare un’aria fatta di polvere e macerie. Quella stessa polvere e quelle stesse macerie che noi vogliamo far tornare Amatrice. E ci riusciremo anche con l’aiuto di grandi uomini come il Principe Carlo.”

“Ora – conclude Pirozzi – mi preme evidenziare soprattutto come, grazie proprio all’eco mediatica suscitata, la donazione del Principe consentirà ad Amatrice e a tutti i Comuni sfrattati a tempo di continuare a ricevere affetto e solidarietà da ogni parte del mondo”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina P.I. 0133600577 - Realizzato da StudioEvento