Ubriachi danneggiano bar e aggrediscono due Carabinieri

carabinieri_volante_2
Print Friendly

Nella serata del 12 gennaio, intorno alle ore 23:30, un equipaggio della compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto, coadiuvata dalle pattuglie delle stazioni di Stimigliano e Casperia, durante una perlustrazione nel comune di Forano, a seguito della chiamata di alcuni cittadini per un’auto sospetta, è stata inviata in via dei Gradini presso un bar dove all’interno due cittadini italiani in evidente stato di ebbrezza, per futili motivi stavano creando scompiglio ed avevano danneggiato il vetro della porta d’ingresso,  minacciando verbalmente gli astanti.

All’arrivo dei Carabinieri i due uomini hanno proseguito nella loro condotta aggressiva e si sono scagliati contro di loro, insultandoli e aggredendoli fisicamente. Durante la breve colluttazione avvenuta per riportarli alla ragione, due Militari sono rimasti lievemente contusi, mentre i clienti dell’esercizio commerciale impauriti dalla situazione sono scappati.

Riportata la calma, i fermati sono stati condotti presso gli uffici della Compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto per le formalità di rito e tratti in arresto per i reati di concorso in resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Nella tarda mattina odierna i due soggetti sono stati processati con rito direttissimo presso il Tribunale di Rieti. Al termine dell’udienza, l’Autorità Giudiziaria condividendo in pieno la necessità della misura cautelare adottata nella notte, ne ha convalidato l’arresto.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento