Trovato in possesso di refurtiva, denunciato dai Carabinieri

carabinieri_arresto_26enne_27_08_17
Print Friendly

Un furto in abitazione è stato commesso nel comune di Poggio Bustone ed una denuncia presentata alla stazione Carabinieri di Rivodutri. Uno dei tanti furti subìti che spesso rimangono senza autori, ma i Militari della stazione Carabinieri di Rivodutri, ricevute le dichiarazioni della vittima ed eseguito il sopralluogo, hanno avviato immediatamente i riscontri.

Dopo un’attività di ricerca il sospettato è stato rintracciato a Rieti. Sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di numerosi monili in oro sottratti alla denunciante. Probabilmente l’uomo si trovava nel capoluogo per ricettare il materiale rubato, ma è stato ricondotto presso il suo domicilio dove è stata eseguita una perquisizione domiciliare a seguito della quale è stato rinvenuto un carnet di assegni in bianco, risultati sottratti e denunciati da un cittadino reatino.

Inoltre è stata riscontrata la presenza di numerosi capi di abbigliamento acquistati in un noto negozio del capoluogo e pagati con uno degli assegni, poi riscontrato essere senza provvista. al termine delle attività quanto rinvenuto è stato restituito ai legittimi proprietari, mentre il carnet è stato sottoposto a sequestro.

Per il 27enne, F.Z., è scattata la denuncia in stato di libertà per ricettazione e violazione degli obblighi connessi con la sorveglianza speciale.

La perfetta conoscenza delle dinamiche del territorio e la capacità di saper operare in ogni occasione, il tutto unito ad un’ottima e costante attività informativa, ha permesso agli uomini del Maresciallo Maggiore Paolo Martelli di portare a termine un’attività che ha assicurato alla giustizia il responsabile e permesso di restituire agli aventi diritto quanto ingiustamente loro sottratto.
_______

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento