Triangolare, Willie Basket si impone su Ponte di Nona e Alfa Omega

cof
Print Friendly
Si è tenuto al Pala Willie presso l’Itis di Rieti un triangolare di mini basket tra le squadre di  Willie Basket (Rieti), Ponte di Nona (Roma) e Alfa Omega (Ostia). Il primo match contrappone ai giovani reatini, guidati da Gianluca Tilli e Augusto Principi, i giovanissimi capitolini di Ponte di Nona. C’è grande entusiasmo tra i cestisti in erba e i tanti, scalmanati supporters, genitori, parenti e amici che assiepano le gradinate della bella palestra di via Rosatelli. Di seguito le foto e i risultati del triangolare.

I bambini allenati da Tilli e Principi dominano i pari età capitolini in un match che non ha storia. La Willie 2008 si aggiudica nettamente sette degli otto tempi da sei minuti durante i quali si divide gara. Il Ponte Nona si dà una mossa nell’ultimo quarto e sul fil di sirena porta il punteggio sul 5-4. Il punteggio complessivo è davvero generoso in favore del team reatino, guidato da un Filippo Papale in versione Steph Curry.

Nella seconda partita vi è stato perfetto equilibrio tra le squadre di Ponte Nova e Alfa Omega Ostia che hanno dato vita ad un match vibrante e combattuto sotto lo sguardo attento ed il tifo partecipe dei molti genitori e parenti giunti alla bisogna dalla vicina capitale.

Anche l’ultimo match non ha storia. Rieti stravince su Ostia e si aggiudica, dominandolo, il bel triangolare di sport e di amicizia tra bimbi di appena 9 anni.

cof cof

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *