Terminati lavori Scopigno e Ciccaglioni

stadio_manlio_scopigno_8
Print Friendly

Sono stati portati a termine dal Comune di Rieti gli interventi all’interno dello stadio “Centro d’Italia” e al campo “Ciccaglioni” (ex Scia). I lavori sono stati effettuati per migliorare l’efficienza degli impianti e riguardano, in particolare, la sicurezza dello stadio.

A questo proposito, sono stati rafforzati i cancelli delle tribune ospiti e centrale, posizionati a bordo campo, ritenuti dalla Questura come “vulnerabili”. Il servizio di videosorveglianza è stato consegnato a una società specializzata per la relativa manutenzione e sostituzione delle telecamere non funzionanti, in modo da ripristinare il controllo all’interno dello stadio. Si tratta di un impianto di monitoraggio la cui presenza, seppur non obbligatoria per il campionato di calcio di serie D, lo è per determinati eventi sportivi, come incontri tra squadre nazionali o di serie superiori, nonché per spettacoli di intrattenimento. Sono stati, inoltre, riqualificati i servizi igienici delle tribune. Per il campo “Ciccaglioni” è stato riattivato, a seguito dei lavori di manutenzione effettuati in questi giorni, l’impianto di irrigazione, indisponibile da tempo.

“I lavori di riqualificazione – afferma il consigliere comunale con delega allo Sport, Roberto Donati – ci permettono di consegnare gli impianti, al Fc Rieti e alle altre realtà sportive, nelle migliori condizioni, anche in considerazione dell’imminente inizio dei campionati. Vorrei, infine, ringraziare il personale del Comune di Rieti per la professionalità e la celerità con cui sono stati realizzati gli interventi”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento