TENUTO QUESTA MATTINA TAVOLO DI CRISI RITEL

Ritel, azienda di Rieti
Print Friendly

In data odierna si è riunito il Tavolo di Crisi Ritel alla presenza del Presidente della Provincia Melilli, del Sen. Cicolani, dei Consiglieri Regionali Perilli e Massimi, dell’Ass. comunale Perelli, di Cgil, Cisl e Uil, Fim Fiom Uilm e Rsu Ritel e aziende collegate.

Dato atto che:

- Il Presidente Melilli ha dichiarato di aver ottenuto la procura a vendere da parte di Industrial Group e che ciò ha trovato l’accordo anche di Alcatel;

- Il Sen. Cicolani ha riconfermato che si stanno via via consolidando le prospettive industriali dello stabilimento Ritel con nuovi gruppi industriali e che il Governo riconferma la volontà e l’intenzione di assicurare che il nuovo piano industriale sia in grado di consolidare l’occupazione complessiva attuale e di accrescerla nel tempo;

- L’Ass. Perelli ha dichiarato di aver ricevuto dal Ministro Mattioli ampie assicurazioni sull’impegno futuro di FinMeccanica in particolare nella fase di consolidamento;

- Le OO.SS. hanno  evidenziato il ruolo positivo che il “Sistema territoriale”, a partire dal protagonismo e dalla mobilitazione dei lavoratori, ha svolto in quest’ultima fase favorendo il processo di uscita dell’Industrial group dalla compagine societaria Ritel, hanno chiesto a tutte le istituzioni e alla Politica di continuare ad intervenire verso Alcatel e Finmeccanica per assicurare sia adeguati carichi di lavoro sufficienti alla occupazione totale dello stabilimento, che un impegno concreto per una presenza più significativa nella nuova compagine societaria e industriale;

dopio ampia discussione all’unanimità si è concordato di chiedere al governo ogni iniziativa incisiva e utile nei confronti di Alcatel e Finmeccanica affinché da subito garantiscano commesse alla Ritel tali da consentire la salvaguardia dell’occupazione complessiva dello stabilimento e inoltre una futura partecipazione nel nuovo progetto industriale.

Nello stesso tempo tutti hanno concordato sulla necessità di avviare prima possibile, presso il tavolo ministeriale e con il coinvolgimento diretto della Presidenza del Consiglio, la discussione e il confronto sulle prospettive societarie, industriali e occupazionali della Ritel.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento