Tentato furto alla Elettromeccanica D’Orazi

tentato_furto_elettromeccanica_d_orazi_vetrina_sfondata
Print Friendly

Nella serata di giovedì scorso intorno alle ore 20 dei malviventi hanno tentato di entrare nei locali dell’Elettromeccanica D’Orazi in via Lungovelino Don Giovanni Olivieri a Rieti.

Poco dopo la chiusura (ore 19.30), i proprietari sono stati allertati dall’allarme scattato con lo sfondamento di una vetrina.

La stessa ha retto ad un primo colpo assestato con un sasso, ma la seconda volta ha ceduto quando è stata utilizzata per lo sfondamento un’idropulitrice.

L’azienda è la seconda volta che è oggetto d’attenzione da parte di malviventi che tempo fa riuscirono ad entrare e svuotare l’attività.

Sul posto la Polizia che ha effettuato i rilievi del caso.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento