Sisma – Sospensione adempimenti, Cascioli: “Opposizione crea allarmismi inesistenti”

sonia_cascioli_1
Print Friendly

Di seguito una dichiarazione dell’assessore al Bilancio, Sonia Cascioli, in merito al decreto che proroga il periodo di sospensione di alcuni termini relativi ad adempimenti contabili per i Comuni colpiti dal sisma:

“È stata ribadita in più occasioni, da ultimo nel corso della commissione Controllo e garanzia di ieri, la notizia che il decreto relativo alla proroga dei tempi di sospensione per gli adempimenti contabili, per i Comuni compresi nell’area del sisma, aveva completato il suo iter ed era alla firma del ministro dell’Interno.

Malgrado ciò, l’opposizione ha intenzionalmente preferito continuare a creare allarmismi inesistenti dimenticando che, anche nel caso in cui la scadenza per gli adempimenti fosse rimasta il 12 novembre, sarebbe comunque scattato il termine perentorio di ulteriori venti giorni, come del resto puntualmente avvenuto dal 2013 al 2016 ogni qual volta la giunta Petrangeli doveva adottare gli adempimenti contabili.

Come già affermato in commissione Controllo e garanzia, questa amministrazione, insediatasi a luglio e alle prese con l’approvazione del rendiconto 2016 risalente alla gestione Petrangeli, ha ritenuto opportuno procedere a delle verifiche che si sono rese necessarie in seguito alla lettura dei dati di bilancio, sulla base dei quali sono emersi disallineamenti contabili e incongruità. Pertanto il lavoro è in corso di ultimazione e a breve prenderà avvio l’iter per la relativa discussione e approvazione finale”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento