Sisma, BORBONA il paese che non vuole morire – Intervista ad Anna Maria Focaroli

borbona_terremoto_4
Print Friendly

La redazione di Rietinvetrina.it ha contattato Anna Maria Focaroli, presidente della Pro Loco di Borbona, per avere una fotografia dell’attuale situazione di Borbona dopo il terremoto del 24 agosto e del 30 ottobre.

La cosa che balza agli occhi è il grande spirito propositivo di Anna Maria. Si sente fin da subito il suo amore per un paese che nonostante le difficoltà causate dal sisma (oltre il 40% delle abitazioni sono inagibili) vuole continuare a vivere e a splendere, così come faceva fino a sette mesi fa.

La ferita che il terremoto ha lasciato è grande e ancora sanguina, però dopo una caduta bisogna sempre rialzarsi ed Anna Maria, insieme a tutta la Pro Loco e agli abitanti che hanno deciso di rimanere a Borbona ci sta provando e lo sta facendo anche con molte iniziative mirate a valorizzare le tradizioni e a riportare turisti nel borgo.

“Tante persone sono state costrette ad andare via dalle proprie abitazioni perchè ormai inagibili, altre, invece, sono andate via per paura. La domenica il centro storico era ricco di persone, oggi purtroppo è vuoto e vederlo così è desolante – commenta Anna Maria – fa male osservare Borbona privata della sua gente e dei tanti turisti che venivano a visitarla. Le nostre sei chiese sono tutte inagibili e qui nulla si muove. I sopralluoghi sono terminati, ma i lavori tardano ad iniziare.”

Borbona, 617 abitanti, terra natia del Cardinale Giuseppe D’Annibale elevato da Papa Leone XIII al rango di Cardinale nel Concistoro dell’11 febbraio 1889, del pittore Giuseppe Giorgi e dello scrittore Niccolò da Borbona del XV secolo, oggi vive uno dei suoi momenti più bui, ma lo affronta con la voglia di riemergere e tornare più bella di prima.

“Come Pro Loco – prosegue Anna Maria Focaroli – abbiamo in programma tre eventi, ed invitiamo tutti a parteciparvi. Il 14 aprile ci sarà la Processione del Venerdi Santo, per il 23 aprile stiamo organizzando la Festa di Primavera, dedicata all’agricoltura. Giungeranno a Borbona tanti espositori di sementi e piante, infine il prossimo 6 maggio avremo la Fiera della Croce. Un trittico di eventi che mettono in luce il nostro territorio, le nostre usanze, e che permetteranno a chi sarà presente, di ammirare gli scorci del nostro paese. Ciò che non è morto con il sisma non deve morire per la paura.”

“La situazione a Borbona è precaria. Ultimamente è stato fatto un esproprio per installare le abitazioni SAE, ma c’è ancora molto, troppo da fare. Le attività economiche e commerciali più piccole sono ferme o con i locali distrutti. Le attività più grandi, non danneggiate e con settori radicati anche fuori provincia, hanno proseguito a lavorare ma con molte difficoltà e rallentamenti – ha commentato Anna Maria – e la differenza rispetto a prima si sente. Noi viviamo di questo, di negozi, turismo, agricoltura, e se non si fa nulla per riportare Borbona a come era prima del 24 agosto sarà molto dura. Tutti devono fare qualcosa, tutti insieme dobbiamo aiutare questo territorio. Di soldi ce ne sono pochi e il Comune non può raggiungere grandi obiettivi purtroppo, serve un’intervento importante dalle Istituzioni.”

“A breve l’ANCI donerà una nuova sede in legno alla Pro Loco, l’originaria è stata distrutta dalle scosse. E questo è un altro punto dal quale ripartire. Le tre feste, alle quali teniamo molto, sono un invito a tutti i lettori di Rietinvetrina e a tutti gli amici di Rieti e del Centro Italia, a venirci a trovare, a degustare le nostre specialità culinarie e ad ammirare la natura che ci circonda. Vi aspettiamo, perchè dobbiamo essere più forti del terremoto.” Ha concluso Anna Maria Focaroli.

Gli abitanti di Borbona hanno il desiderio di tornare a vivere serenamente, l’entusiasmo per ripartire, la forza per ricostruire Borbona e la voglia di risollevare il capo per tornare a vedere splendere il sole.

Non lasciamoli soli.

pro_loco_borbona

borbona_terremotoborbona_terremoto_6borbona_terremoto_7borbona_terremoto_10borbona_terremoto_11

borbona_terremoto_8borbona_terremoto_5borbona_terremoto_3

1 Commento
Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina P.I. 0133600577 - Realizzato da StudioEvento