Sessantunenne arrestato per ricettazione

Carabinieri, arrestato tanzanese per violenza sessuale
Print Friendly

I Carabinieri della stazione di Ascrea hanno tratto in arresto un 61enne del luogo perchè raggiunto da un provvedimento restrittivo della libertà personale emesso dalla Procura della Repubblica di Rieti per il reato di ricettazione; i fatti risalgono a circa due anni fa.

Il provvedimento è stato disposto a seguito della sentenza della Corte di Appello di Roma resa definitiva nel novembre 2017, che comminava la pena di anni uno, mesi undici e ventiquattro giorni. L’uomo dopo esser stato rintracciato, è stato portato presso la locale caserma per la notifica del provvedimento e successivamente tradotto presso la Casa Circondariale di Rieti dove dovrà scontare i quasi due anni di reclusione.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento