Scuola-Lavoro, a Rieti il 5 ottobre l’Alternanza Day della CCIAA

CCIAA Rieti
Print Friendly

La Camera di Commercio di Rieti apre le porte all’Alternanza day, l’iniziativa del Sistema camerale per promuovere l’alternanza scuola-lavoro favorendo la costituzione di un network territoriale con gli istituti scolastici, il mondo delle imprese, gli enti pubblici e quelli del no profit.

L’iniziativa reatina è in programma per il prossimo 5 ottobre a partire dalle ore 15 presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Rieti (via Paolo Borsellino, 16) e sarà l’occasione anche per illustrare le attività del Progetto «Orientamento al lavoro e alle professioni» approvato dal Ministro dello Sviluppo Economico con il Decreto del 22 maggio 2017.

In occasione dell’Alternanza day saranno presentate al territorio dal presidente della CCIAA di Rieti, Vincenzo Regnini, dal Segretario generale dell’Ente, Giancarlo Cipriano, e dalla funzionaria di Infocamere Rosanna Tedeschini le principali novità su alcune delle iniziative che vedono impegnata la Camera di Commercio di Rieti, in collaborazione con la sua Azienda speciale, a supporto dell’Alternanza scuola-lavoro e dell’Orientamento quali: il Registro Nazionale per l’Alternanza con l’illustrazione delle nuove funzionalità per l’accreditamento dei Dirigenti scolastici nella piattaforma e i servizi alle scuole a supporto dell’Alternanza scuola lavoro; il Premio “Storie di alternanza” con l’indicazione delle modalità di partecipazione delle scuole e degli studenti al concorso; il Bando per contributi/voucher alle imprese emanati nell’ambito delle attività finanziate in base al Decreto 22 maggio 2017 e rivolto alle imprese che ospitano i percorsi di Alternanza scuola-lavoro; i risultati del Progetto Excelsior, il Sistema informativo per l’occupazione e la formazione realizzato da Unioncamere che fornisce dati aggiornati sulle principali caratteristiche delle figure professionali ricercate dalle imprese utili per l’Orientamento e la progettazione dell’Alternanza scuola lavoro.

Un passaggio sarà fatto anche sullo Spid per studenti over 18 che sarà possibile richiedere in Camera di Commercio, strumento utile anche per quei giovani classe 1999 per i quali si è aperta proprio in questi giorni l’opportunità di usufruire del Bonus Cultura di 500 euro.
Nel corso dell’incontro sarà data assistenza agli istituti scolastici per effettuare l’iscrizione sul Registro Nazionale per l’Alternanza.
Per info e per confermare la partecipazione è possibile contattare l’Azienda speciale camerale Centro Italia Rieti all’indirizzo email azienda.rieti@ri.camcom.it.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento