Schneider Elexos, D’Antonio: “Necessario dare una risposta celere alla vertenza”

luigi_d_antonio_9
Print Friendly

“Si è svolto oggi il presidio delle lavoratrici e dei lavoratori Elexos (ex Schneider) sotto al Ministero dello Sviluppo Economico. La Manifestazione è stata indetta dopo l’ennesimo rinvio della riunione da parte del Mise in una situazione aziendale abbastanza complicata con i lavoratori anche in cassa integrazione.

Dopo varie sollecitazioni fatte dai lavoratori presenti e dalle OOSS, il Ministero dello Sviluppo Economico ha convocato il prossimo incontro per il giorno 11 maggio.

Si è condiviso poi anche con l’onorevole Trancassini ed il Mise, di fare dei passaggi propedeuci ad una soluzione con il coinvolgimento anche della Regione Lazio, il tutto prima dell’incontro dell’11 maggio.
Vista la situazione aziendale, dove c’è un rimpallo di responsabilità tra Elexos e Schneider, crediamo che sia necessario l’impegno di tutti per dare una risposta a questa ennesima vertenza territoriale.”

Luigi D’Antonio

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento