SANITA’, SODDISFAZIONE DEL PD REATINO PER IL VOTO UNANIME IN CONSIGLIO PROVINCIALE

Ospedale San Camillo De Lellis di Rieti
Print Friendly

Apprendiamo con soddisfazione dell’approvazione all’unanimità, da parte del consiglio provinciale, di un ordine del giorno riguardante la vicenda di quella che abbiamo più volte definito come chiusura de facto dell’ospedale Marini di Magliano Sabina.

In questo documento, oltre ad esprimere solidarietà alla cittadinanza e all’amministrazione locale ormai in mobilitazione permanente in difesa del presidio ospedaliero,  i consiglieri di maggioranza e opposizione chiedono che ASL e Regione Lazio facciano un passo indietro sulle proprie scelte, in nome della qualità di un servizio, quello sanitario, fondamentale per i cittadini del nostro territorio.

E’ importante infatti che venga mantenuto il Pronto Soccorso e l’attività di Day Surgery, che permetta così di utilizzare le due nuove sale operatorie, come scritto nell’ordine del giorno approvato ieri, e che siano riassegnati alla provincia di Rieti 20 posti letto, essenziali per evitare che le strutture del Reatino finiscano per trasformarsi in “inutili ospedali distrettuali”.

Ed importante è anche l’unanimità con la quale il Consiglio Provinciale si è espresso in merito a questa vicenda. Un gesto di forte significato politico che ci auguriamo funga da stimolo ai consiglieri regionali Cicchetti e Nobili ed al Senatore Cicolani, i quali decidano quindi d’impegnarsi in maniera fattiva al fianco dei cittadini del nostro territorio, per far si che non si assista ad un deterioramento dell’offerta sanitaria nella provincia di Rieti.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento