RIETI VINCE 5-1, MA I TIFOSI GRIDANO “PALOMBI VATTENE”

Print Friendly
Stefano PalombiIl Rieti travolge il Morolo con il risultato di 5 a 1 e si lascia alle spalle la bruciante sconfitta subita con l’Astrea la scorsa giornata. Al Manlio Scopigno è scesa in campo una formazione fortemente rimaneggiata.
 
Senza Mennini e Cianetti, squalificati e De Simone e Leone infortunati, e un Ippoliti utilizzato parzialmente perché anche lui infortunato, il Rieti ha dominato per buona parte della partita.
Ma nonostante la schiacciante vittoria, i tifosi non hanno perso di nuovo l’occasione di contestare pesantemente il presidente Palombi invitandolo ad abbandonare la dirigenza della società.

L’attacco dei tifosi è duro e va avanti ormai da settimane. Striscioni appesi in città che riportano frasi inequivocabili del tipo: “Palombi alza i tacchi” oppure “Palombi prendi la Salaria Rieti-Roma solo andata” o “Noi con questa dirigenza finiremo in Eccellenza, vogliamo una società”. Intanto mister Mariani si gode la vittoria: “è stata una gran bella partita – ha commentato il tecnico – anche se spesso abbiamo dimostrato leggerezza – è stato fondamentale chiudere il primo tempo in vantaggio – sono ancor più contento di aver vinto visto le contestazioni indirizzate al presidente Palombi delle quali mi dispaccio molto – spero che questa vittoria sia servita anche a placare gli animi”. 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *