REGNINI: SERVE UN INTERVENTO STRAORDINARIO SULLA FISCALITA’ DELLE IMPRESE

Print Friendly

Cciaa“Servono per questo territorio interventi straordinari da parte della politica, altrimenti il nostro sistema imprenditoriale è destinato a morire”. Lo ha dichiarato oggi il presidente della Camera di Commercio di Rieti, Vincenzo Regnini, nel corso del “Summit sullo stato dell’economia locale” che si è svolto oggi presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Rieti inaugurata proprio questa mattina dopo una ristrutturazione che ha completato l’abbattimento delle barriere architettoniche e dotato l’Ente Camerale di sistemi di videoconferenza interna ed esterna, Voip e Wireless.
“Fondamentali sono le politiche infrastrutturali che devono finalmente portare interventi concreti su questo territorio – ha spiegato affiancato dal Prefetto di Rieti, Silvana Riccio, e dal direttore generale della CCIAA, Francesco Di Renzo – ma in contemporanea è necessario che la Politica faccia la sua parte anche promuovendo interventi sulla fiscalità delle imprese. Se il futuro è quello di una zona franca per l’area de L’Aquila ed una serie di interventi sul Mezzogiorno che escludono Rieti, il sistema imprenditoriale locale sarà destinato a subire ancora più pesantemente gli effetti della crisi”.
“Noi non chiediamo risorse – ha aggiunto – ma un’opportunità per gli imprenditori di questa provincia”.
Al taglio del nastro della nuova Sala Conferenze, compiuto dal Prefetto di Rieti Silvana Riccio, ed alla tavola rotonda che ha seguito la benedizione da parte di Don Luigi Bardotti, Parroco di Santa Lucia, hanno partecipato le istituzioni ed i rappresentanti politici locali, i sindacati, i rappresentanti di Consorzio industriale reatino e Parco Scientifico e Tecnologico dell’Alto Lazio, le associazioni di categoria di tutti i comparti economici, i dipendenti camerali.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento