Regionali, Di Fazio: “Anche su Sanità reatina la Lombardi racconta balle”

vincenzo_di_fazio_16
Print Friendly

“Nel suo tour nel reatino la candidata alla Regione Lazio per il Movimento 5 Stelle Roberta Lombardi colleziona ancora brutte figure.

Evidentemente per la prima volta in vita sua in provincia di Rieti spara numeri a caso sulla sanità affermando che si sono registrati solo 5 nuovi assunti sul territorio nell’ultimo anno. In realtà dal 2013 le nuove assunzioni, comprese le stabilizzazioni, sono state 386; 119 solo nell’ultimo anno e 100 di queste all’ospedale de Lellis.

La Lombardi ignora inoltre che tutti gli indici che certificano la qualità delle cure sono migliorati negli ultimi anni; fa finta anche di non sapere che la Regione Lazio ha aperto una casa della salute, acquistato nuove attrezzature per i presidi sanitari, avviato laboratori e ambulatori sull’intero territorio. Ma soprattutto non sa che la Regione è riuscita ad ottenere il 21 settembre 2017 un finanziamento dal Governo di  71 milioni di euro, il più grande mai avuto per l’area del reatino, per l’adeguamento sismico, la messa a norma antincendio e l’efficientamento energetico dell’Ospedale De Lellis.

Candidati alla regione non ci si improvvisa ed i territori sanno perfettamente chi racconta balle e chi, invece, è credibile.”

Lo dichiara in una nota Vincenzo De Fazio Segretario del Partito democratico di Rieti.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento