Recuperata refurtiva, denunciata una persona attualmente reclusa al carcere di Rieti

Carabinieri di Ascrea in Provincia di Rieti
Print Friendly

La serata di ferragosto u.s., a Poggio Bustone venne perpetrato un furto di attrezzi agricoli a danno di un agricoltore.

Intervenuta la pattuglia della Stazione di Cantalice, i militari acquisirono i primi elementi utili alle indagini ed avviarono una serie di riscontri, che trovarono conferma in un’attività svolta dalla Stazione di Rivodutri, che stava eseguendo delle verifiche per un’altra situazione. I militari di Cantalice, coordinati dal loro Comandante, il Maresciallo Maggiore Patacchiola, acquisite, quindi, altre informazioni utili hanno fatto confluire i loro riscontri in un’informativa inviata alla Procura della Repubblica di Rieti che, concordando con quanto refertato, ha emesso un decreto di perquisizione presso l’abitazione di P. A., 60enne, già arrestato la scorsa estate per possesso di ingente quantitativo di droga ed attualmente recluso presso la Casa Circondariale di Rieti.

L’attività di polizia giudiziaria ha avuto riscontro positivo, in quanto nell’abitazione del pregiudicato hanno rinvenuto quanto sottratto all’agricoltore la notte del 15 agosto. Lo stesso è stato contattato in serata ed è potuto tornare in possesso di quanto fraudolentemente asportatogli. Per il denunciato è scattata il deferimento in stato di libertà e dovrà rispondere anche del reato di ricettazione.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento