RAPINA LA EX CONVIVENTE. ARRESTATO

Carabinieri
Print Friendly

I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Poggio Mirteto, hanno tratto in arresto D.S.N., del 1965, di Roccantica, con precedenti penali legati al mondo della droga, per l’ipotesi di rapina aggrata.

L’uomo, sabato scorso, dopo aver incontrato l’ex convivente, forse in preda ad una crisi di astinenza, le ha chiesto dei soldi per comprarsi la droga. Al rifiuto della donna, lui ha iniziato a strattonarla fino a strappargli la borsa, dandosi poi a precipitosa fuga. la vittima che, però, aveva con se il telefono cellulare, ha immediatamente chiamato il 112 per una richiesta di intervento.

Una pattuglia  del radiomobile di Poggio Mirteto è subito intervenuta sul posto e dopo aver raccolto le prime indicazioni fornite dalla rapinata, ha immediatamente avviato le ricerche dell’uomo che, poco dopo, è stato rintracciato e tratto in arresto. Viste le sue condizioni di salute, su disposizione dell’autorità giudiziaria, D.S.N. è stato tradotto presso la propria abitazione, ove resterà agli arresti domiciliari, in attesa del processo.

 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento