Raccolta giochi usati, prossimamente consegna presso case famiglia di Rieti

2018-01-15 20.37.02
Print Friendly

Si è svolta sabato 13, presso la sala parrocchiale di Regina Pacis, l’iniziativa “Bolle e Balocchi” organizzata da Asm insieme all’assessorato ai servizi sociali del Comune di Rieti e al gruppo di volontariato Vincenziano durante la quale sono stati distribuiti i giocattoli, raccolti tra il 18 e il 25 novembre, presso le farmacie Asm. Il tema della settimana europea dei rifiuti 2017 era quello del riuso e, a tal fine, nel mese di novembre è stata organizzata questa iniziativa coniugando le tematiche ambientali con i bisogni di svago di bambini di famiglie meno abbienti.

L’iniziativa di distribuzione dei giocattoli è stata accompagnata dallo spettacolo, presentato da Monica Cherubini, del “Bertoldo Show” offerto da Accademia Eventi, che ha catturato l’attenzione e i sorrisi dei bambini con giochi di bolle e gag del simpatico Bertoldo, insieme a Guerrina, la “vecchietta sprint” impersonata dall’assessore ai servizi sociali, Giovanna Palomba che ha voluto portare in questo simpatico modo, il saluto e la vicinanza dell’amministrazione comunale ai bambini e alle famiglie presenti. A distribuire i giochi la simpatica “befana smemorina”.

L’iniziativa ha visto la partecipazione attiva di Croce Rossa Italiana, ADRA, Centro Sanitario diocesano, I Volontari del cuore, mensa di Santa Chiara, Guazzabuglio Emergenza e Povertà, Caritas Diocesana contando sulla vicinanza di Coop Centro Italia che ha partecipato a questo momento di solidarietà offrendo una merenda a tutti i presenti. Un gesto questo, che conferma l’impegno quotidiano di Coop nel sociale che, attraverso il progetto “Buon fine” (prodotti non più vendibili per difetto del confezionamento o perché vicini alla data di scadenza) e la raccolta di generi alimentari con “spesa sospesa”, sostiene la mensa di Santa Chiara. Nei prossimi giorni è prevista la consegna di altri giochi presso le case famiglia del comune di Rieti e strutture di comunità.

“Solidarietà e sostenibilità a braccetto per un’iniziativa importante per tanti bambini grazie all’evento organizzato, in collaborazione con l’associazione di volontariato e l’assessorato ai servizi sociali del Comune di Rieti – ha dichiarato il presidente di Asm, Alessio Ciacci – attraverso momenti come questo, è possibile dare nuova vita a giocattoli che, ancora in buono stato ma non più utilizzabili, non diventano un rifiuto bensì fonte di nuovi giochi e sorrisi per altri bambini”.

“Solidarietà attiva che ha visto molte realtà territoriali coinvolte – ha detto l’assessore ai servizi sociali, Giovanna Palomba –in una iniziativa lodevole, finalizzata a regalare un sorriso ai bambini e non solo. Un momento di condivisione splendidamente organizzato in cui, tra bolle, balocchi e sorrisi, ognuno è potuto tornare bambino”.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento