“RIETI SOTTERRANEA” PROTAGONISTA A TORINO

Print Friendly

Rieti sotterranea Il Presidente della Commissione consiliare Sport, Cultura, Sicurezza e Tempo Libero Fabio Nobili – su delega del sindaco Giuseppe Emili – ha preso parte, a Lingotto di Torino, al vertice per la costituzione, a livello nazionale, della <Rete delle città sotterranee>.

La <Rieti sotterranea> sarà dunque – nel suddetto progetto promosso dall’ANCI nell’ambito dell’Assemblea annuale – protagonista nel sistema costituito dai Comuni italiani che dispongono di sotterranei archeologici (domus, basiliche, tombe, catacombe, sotterranei criptici, gallerie militari ecc.)

L’incontro si è svolto a Torino alla presenza del Ministro Brambilla e come gli obiettivi si prefigge di promuovere, valorizzare, recuperare e tutelare – a livello nazionale ed europeo – siti archeologici sotterranei promuovendo gemellaggi e iniziative di premialità, realizzare attività informative e divulgative, sensibilizzare le istituzioni e incoraggiare progettualità in relazione alle opportunità nazionali, regionali e comunitarie, senza trascurare gli aspetti strategici legati al rilancio economico del settore turistico.

<Si tratta- ha sottolineato il Consigliere Comunale Fabio Nobili – di una reale e importantissima opportunità per il Comune di Rieti di promuovere, ampliandolo ben oltre i confini la provincia di Rieti, quello che è un nostro patrimonio storico-archeologico di inestimabile valore e interesse culturale con la possibilità di intercettare fondi e finanziamenti che permettano un’ulteriore attività divulgativa e promozionale mirata anche allo sviluppo economico del comparto turistico>.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento