FESTEGGIAMENTI S.BARBARA DEDICATI ALLE STRAGI DI CAPACI E VIA D’AMELIO

Paolo Borsellino e Giovanni Falcone
Print Friendly

Le manifestazioni culturali inerenti ai festeggiamenti per la Santa Patrona della città sono dedicate quest’anno al ventesimo delle stragi di Capaci e Via D’Amelio.

Venerdi 30 novembre alle ore 9,00 presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti proiezione del film "Gli angeli di Paolo Borsellino" alla presenza di Claudia Loi, sorella di Emanuela, poliziotta della scorta di Paolo Borsellino e prima donna appartenente alle Forze Armate morta in servizio.

A seguire conferimento premio cultura ”COME BARBARA” all’opera letteraria “Chi ha paura muore ogni giorno: i miei anni con Falcone e Borsellino”​, partecipa l’autore Giuseppe Ayala, magistrato già sostituto procuratore e pubblico ministero al Maxi processo di Palermo,  intervistato del giornalista Massimo Cavoli.

Sabato 1 dicembre  alle ore 15,00 avrà luogo la cerimonia di intitolazione del cortile interno della Questura di Rieti ad Emanuela Loi, alla presenza della sorella Claudia.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento