PRIMO DECESSO A RIETI PER INFLUENZA A

Ospedale De Lellis
Print Friendly

Primo caso di decesso causato dall’influenza A nella provincia di Rieti. E’ morta al nosocomio reatino all’età di 54 anni una donna affetta da tempo da gravi disturbi psico-fisici. Inizialmente la donna era stata ricoverata al San Giovanni Evangelista di Tivoli ma in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni e a causa di mancanza di posti letto era stata trasferita d’urgenza al De Lellis.

 Le sue condizioni erano apparse da subito piuttosto gravi. La 54enne presentava infatti patologie cardiache e respiratorie e valori ematici completamente alterati. Alla fine per lei non c’è stato più nulla da fare e un’infezione broncopolmonare e cardiaca ne ha provocato il decesso. Nel mese di novembre appena concluso sono stati 18 i casi accertati di influenza A nella provincia. Attualmente cinque sono i ricoverati in Pediatria, due nel reparto di Malattie Infettive e due al Diagnosi e Cura.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento