PRESENTAZIONE STATUTO COMUNALE, LA RISPOSTA DEL SINDACO ALLE AFFERMAZIONI DELL’OPPOSIZIONE

Il sindaco di Rieti Emili
Print Friendly

Con riferimento al comunicato stampa del Gruppo del PD sulla “inadeguatezza del Centrodestra a guidare Rieti”, il Sindaco Giuseppe Emili ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Peccato che la pensino in maniera diametralmente opposta i cittadinidi Rieti, ma per il Gruppo del PD a Palazzo di Città evidentemente ilvoto popolare non è un buon metro per stabilire chi sia adeguato e chino a guidare Rieti.

Nel caso specifico, il Gruppo del PD dimentica che il Consiglio Comunale per discutere il Regolamento e lo Statuto è stato convocato dai consiglieri stessi secondo una prassi prevista dalla norma, ma alla quale si ricorre solamente in via eccezionale. Su questo argomento il Consiglio si é già riunito ben tre volte nel breve volgere di una decina di giorni con esiti del tutto inconcludenti.

Ciò era facilmente prevedibile al punto che il Sindaco non aveva ritenuto di chiedere la convocazione del Consiglio Comunale su questi argomenti, come è normale consuetudine, proprio perché sapeva che i due atti normativi non erano pronti per essere portati all’esame del Consiglio stesso. Tutto ciò è risultato talmente vero che alla fine i consiglieri presenti in aula hanno deciso di restituire i testi del Regolamento e dello Statuto al vaglio della competente Commissione Consiliare. Intanto, qualcuno ha potuto usufruire di 3 giorni di assenza dal lavoro retribuiti dalla collettività.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento