PROVINCIA, DALLA MAGGIORANZA ODG URGENTE SULLA VICENDA CA.RI.RI.

Print Friendly

Logo Provincia di RietiDurante il consiglio provinciale odierno è stato presentato un ordine del giorno urgente da parte del consigliere Vincenzo Lodovisi e sottoscritto dall’intera maggioranza in merito alla vicenda della Cariri

E’ stata diffusa dagli organi di stampa la notizia che la Ca Ri Ri si accingerebbe ad operare il trasferimento da Rieti ad altra sede dei servizi di tesoreria, cassa centrale e back-office in un’operazione che dovrebbe coinvolgere complessivamente circa 30 posti di lavoro;

La notizia, se confermata, rappresenta un evidente indebolimento del sistema bancario locale e un capovolgimento degli impegni assunti circa 10 anni or sono, quando in sede di ristrutturazione del gruppo Intesa-San Paolo-Cassa di Risparmio, si stabilì di localizzare in Rieti i servizi di connessi alla formazione del personale de gruppo   della gestione recupero crediti e la creazione di un polo informatico;

Considerato che gli impegni sopradescritti rappresentavano una parziale contropartita a fronte d scelte complessive che vedevano la sede di Rieti declassata per effetto dell’accorpamento della direzione generale    della holding;

Evidenziato che in questi anni:
·       i servizi connessi alla formazione sono stati attivati solo in maniera episodica e non 
        continuativa;
·       il servizio di recupero crediti è stato esternalizzato e quindi soppresso;
·       il polo informatico è stato attivato solo in maniera parziale relativamente al servizio di back-  
        office ;
 
Che tali scelte configgono in maniera evidente con i risultati economici diffusi dal gruppo in questi anni i quali invece giustificherebbero un’implementazione degli investimenti su questo territorio in termini di servizi e occupati;
Che tutto ciò appare ancor più grave se si considerano gli effetti della crisi e la conseguente pressante necessità di avere sul territorio un istituto di credito radicato, consapevole ed attento alle necessità finanziarie delle famiglie e delle imprese;  
Che tale riassetto se concretizzato mette in discussione perfino la persistenza in loco del centro decisionale della concessione del credito 
 
I  consiglieri sprimono la preoccupazione per il quadro che si delinea all’interno dell’annunciato riassetto del gruppo intesa san paolo per quel che riguarda la sede di Rieti
Impegnano il Presidente e la Giunta Provinciale ad intervenire nei confronti dei vertici aziendali affinché
1.     siano rispettati gli impegni assunti a suo tempo circa l’attivazione in Rieti dei servizi di    
         formazione, informatica e recupero crediti
2.     siano mantenuti i livelli occupazionali legati al territorio
3.     siano assunte dall’istituto di credito iniziative di natura straordinaria, in ragione della crisi economica in atto,   tese al sostegno del sistema imprenditoriale e delle esigenze delle famiglie .
Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento