PETIZIONE “SALVIAMO LA SANITA’ REATINA” 5.640 FIRME FINO AD OGGI

Santina Proietti
Print Friendly

Il Comitato reatino per il diritto alla Salute, attualmente impegnato nella petizione "Salviamo la Sanità reatina", iniziativa portata avanti nel mese precedente che ha riscontrato un notevole successo nella popolazione provinciale raggiungendo attualmente il risultato di 5640 firme e l’adesione di 18 associazioni reatine, comunica che terrà una conferenza stampa per esporre le iniziative che il Comitato intende intraprendere da qui in avanti per tutelare il diritto alla salute della popolazione reatina pesantemente messo in discussione dai tagli imposti da Governo e Regione e sostenere la volontà delle migliaia di persone che hanno firmato la petizione, a partire dalla consegna delle oltre 5.600 firme che avverrà martedi 4 dicembre prossimo a Roma, possibilmente nelle mani del Commissario alla Sanità della regione Lazio Enrico Bondi.

Nonostante le resistenze riscontrate sinora nell’ottenere un incontro da parte delle Istituzioni regionali e nazionali preposte, il Comitato delle associazioni promotrici dell’ iniziativa è intenzionato a portare avanti con determinazionela richiesta risorse professionali e tecnologiche necessarie al funzionamento dei reparti ospedalieri reatini e dei servizi territoriali di assistenza primaria, così come verrà descritto durante la conferenza.

Il Gruppo di Coordinamento del Comitatoreatino per il Diritto alla Salute: Santina Proietti (392.9420658), Giuliano Cardone (328.6010488), Antonio Ferraro (348.3431837).

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento