Per controversie con i gestori di energia elettrica e gas possibile la conciliazione

contatore_gas_1
Print Friendly

Dall’1 gennaio 2017 il cliente finale di energia elettrica e di gas e il prosumer possono tentare di risolvere la controversia insorta con il proprio operatore utilizzando la conciliazione, che diventa una tappa obbligatoria prima di rivolgersi al giudice.

Presso l’UNC di Rieti e Terni è possibile effettuare le conciliazioni obbligatorie con i seguenti organismi:  ACEA, A2A, EDISON, ENEL, ENI.
Per informazioni chiamare il numero 349 6303249.
Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina P.I. 0133600577 - Realizzato da StudioEvento