PENSIONAMENTI SCUOLA

Snals
Print Friendly

L’Ufficio Studi dello SNALS,immediatamente dopo la scadenza delle domande di pensionamento, ha elaborato i dati riguardanti la situazione della nostra provincia.

Il trend è simile a quello dello scorso anno per un totale di 110 domande presentate (molte per raggiunti limiti di età o di contributi) e riguardano il personale ATA con 12 coll.scol, 5 ass. amm.vi ed 1 ass. tec; il personale docente con 20 infanzia, 23 primaria,23 scuola media e 26 scuola superiore (varie classi di concorso).

Si tratta ora di verificare quanti di questi posti potranno concretamente trasformarsi in nuove occasioni lavorative dal momento che si dovranno arginare le conseguenze dei provvedimenti triennali di contenimento di spesa ancora in atto, della riforma degli ordinamenti, del negativo impatto della razionalizzazione della rete scolastica voluta lo scorso anno dall’amm.ne prov.le ed in ultimo il riassorbimento dei soprannumerari per la scuola primaria.

Possiamo dire che, tranne che per la scuola dell’infanzia, dove si registra una abbondante disponibilità (circa 60 posti) per quasi tutti gli altri profili e classi di concorso, per gli effetti di quando già detto, si tratterà di riassorbire le disponibilità.

Avvalendoci di questo studio e rilevazione dati siamo in grado, oltre che a fornire, gratuitamente,un vero e proprio check-up  sulla situazione previdenziale con relativo calcolo di pensione e buonuscita per chi sarà collocato a riposo, anche di orientare al meglio chi prossimamente vorrà o dovrà fare domanda di trasferimento la cui ordinanza è di prossima emanazione.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento