Parcheggio ospedale, PD: dare possibilità ai cittadini di sostare gratuitamente

vincenzo_di_fazio_14
Print Friendly

In un territorio colpito da più di 20 anni da una crisi economica profonda, in cui si sono persi settemila posti di lavoro, in cui la sanità è appena uscita dal commissariamento, in cui la migrazione dei pazienti dalla nostra provincia a quelle limitrofe è stata massiccia, ci sembra alquanto fuori luogo che il Consorzio Industriale abbia favorito un parcheggio a pagamento nei pressi dell’ospedale del reatino, danneggiando evidentemente tutti coloro che intendono avvalersi del servizio pubblico sanitario e tutti i lavoratori che vi operano, neanche prevedendo, al momento dell’apertura, un’adeguata modulazione tariffaria.

Qualora ci sia l’irrevocabilità di tale decisione, chiediamo urgentemente l’istituzione di un tavolo tra Asl, Comune di Rieti e Provincia di Rieti al fine di individuare un’area prossima all’ospedale per dare la possibilità ai cittadini di poter sostare gratuitamente, tenendo anche conto dello stanziamento di oltre 70 milioni di euro che il Governo ha previsto per la messa in sicurezza del nosocomio che certamente prevederà anche la soluzione dei parcheggi.

L’ospedale San Camillo De Lellis serve un’area vasta e la difesa dei bisogni fondamentali dei cittadini dovrebbe essere la priorità non solo della politica ma di tutti coloro che in questo territorio operano.

Il Partito Democratico di Rieti

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento