PAOLUCCI RISPONDE ALLE DICHIARAZIONI DI RICCI SULLA RITEL

Ritel Rieti
Print Friendly

In riferimento alle dichiarazioni del Segretario della Fim-Cisl Ricci la Uil precisa:

“Sono sconcertato dalla risposta di Ricci Segretario della Fim-Cisl, che si è fatto portavoce di Alcatel al mio Ultimo comunicato di totale responsabilità di fallimento della Multinazionale Francese sulla vicenda Ritel. Non’è la prima volta che accade che Ricci si erge portavoce dell’Alcatel.

Mi sarei aspettato una risposta da parte di Alcatel con tanti carichi di lavoro, ed ecco invece intervenire a sostegno lo scudiero Ricci. Perché lo fa? Qual’ è il fine che si nasconde a difesa di chi ci ha venduto  e ci sta portando alla Cassa Integrazione perché non garantisce il Lavoro? Che c’è sotto? Il motivo lo posso solo intuire……

Se Ricci si  leggesse con attenzioni i numerosi comunicati  della Uil, non avrebbe dubbi sulla nostra coerenza ormai da anni, mentre se si guardasse al suo interno, capirebbe che la loro posizione è Altalenante, in  quanto è stata  e rimane la difesa di chi ci ha portato al fallimento cioè Alcatel, non certo quella dei lavoratori.

Ma da che parte sta Ricci? Mi dispiace pensare che la Fim Cisl non stia a fianco dei lavoratori, Ricordando che il suo unico obbiettivo era quello della sola uscita di I.G. e dell’Amministratore.  Ora che I.G. non c’è più, chi porta il Lavoro? Chi garantisce la continuità produttiva del sito mantenendo l’ attuale occupazione?

Noi comunque, continueremo sempre a tutelare  i lavoratori in qualsiasi  sede, anche  giudiziaria,  chiedendo Lavoro e solo Lavoro.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento