Nuova recensione dedicata a “Lampo Gamma”, un album spaziale

salini_concerto_lampo_gamma
Print Friendly

Nuovo attestato di stima per Lampo Gamma, l’ultimo album pubblicato dal rocker reatino Andrea Salini. A parlarne Maurizio Pupi Braccali nelle pagine di Distorsioni, magazine online dedicato alla musica rock. Qui vengono messe in luce le peculiarità del lavoro di Salini, portato avanti tra Italia e Los Angeles, e presentato in anteprima al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti.

Mentre la promozione dell’album, contente sette tracce, prosegue senza sosta, la stampa continua a parlare bene di un lavoro davvero spaziale, così come riportato nella copertina, tra stelle e razzi.

Queste le ultime righe della recensione: “La bellezza intrinseca delle canzoni, una produzione perfetta con suoni smaglianti, gli arrangiamenti intelligenti e i vari assoli di chitarra incisivi e ficcanti, conferiscono a questo prodotto una caratura  di livello internazionale facendone risaltare tutto l’indiscusso valore nonostante l’assoluta non originalità. Difficile trovarvi dei difetti se non la brevità di meno di mezz’ora.”

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento