NPC vittoriosa contro Scafati all’over time nella prima partita di campionato

2017-10-01 18.33.46
Print Friendly

Grande entusiasmo al PalaSojourner per il primo match stagionale della NPC Rieti contro Scafati. I due punti in palio facevano gola ad entrambe le squadre, per iniziare al meglio la stagione 2017-2018 e per far capire fin da subito a tutti che quest’anno c’è la voglia da ambo le parti di fare un’ottima stagione.

A conquistare la vittoria al termine dei 40 minuti di gioco è stata la NPC Rieti con il punteggio di 79-72

Primo quarto equilibrato, a metà tempo 9-11 per Scafati. Tommasini con una tripla riesce a far tirar su il capo agli amarantocelesti in un momento di difficoltà, permettendo alla NPC di raggiungere il pareggio.

Scafati allunga e riesce a mantenere il gap anche alla sirena di fine primo quarto, che si chiude sul 21-24 per gli ospiti. Difesa di Rieti troppo debole.

Il secondo quarto inizia come era terminato il primo, con un sostenziale equilibrio tra le due squadre.

Una grande azione di Tommasini regala a Rieti due tiri liberi. L’ex Trapani fa 1/2, ma l’arbitro annulla il canestro per invasione dello stesso Tommasini. NPC ancora a -2 da Scafati a 6:25 dalla sirena lunga.

Pochi minuti dopo Tommasini si riscatta con una bomba da tre. Rieti a +1, score 29-28.

Rieti in difficoltà nei rimbalzi, Scafati ne approfitta e si riporta avanti. Difficoltà anche nei liberi per gli amarantocelesti.

A 3:52 dall’intervallo NPC a -1, punteggio 32-33. La gara inizia ad essere molto spezzettato con molti falli commessi da ambo le squadre.

Tripla di Savoldelli, 39-39. Il secondo quarto termina sul punteggio di 39-41 per Scafati.

Il terzo quarto si apre con una Rieti in grande difficoltà. L’attacco degli ospiti e prolifico e la squadra campana si porta sul +7. Inizio complicato da parte degli amarantocelesti, invece buona transizione di Scafati. Punteggio 41-48.

Tripla di Gigli, tre punti per una NPC che rincorre. Difesa a zona per Rieti. La squadra di casa gestisxe male l’ultimo possesso. Il terzo quarto termina sul punteggio di 52-58.

Quarto quarto spumeggiante per Rieti che riesce a recuperare nove punti portandosi sul +1. Gli amarantocelesti tirano bene dalla distanza riuscendo così a mantenere a galla la partita che però tornata in favore dei campani che riescono a portarsi sul +4 a 1:55 dal termine.

Finale di match infuocato. Un solo punto divide le squadre.

La partita termina in parità 65-65, si va all’over time.

Equilibrio anche nei 5 minuti di extra time. Rieti lotta sul parquet amico e grazie ad una bomba da 3 si porta sul +2, punteggio 70-68.

Un facile canestro per Scafati permette ai campani di rimettere la testa avanti.

Rieti a +3 a trenta secondi dalla sirena finale. 12:57 palla alla NPC.

La partita la vince Rieti con il punteggio di 79-72.

2017-10-01 18.33.19

 

 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *