Nella notte è scomparsa Madre Margherita Pascalizi

suor_maria_margherita_pascalizi
Print Friendly

Nelle prime ore della notte, suor Maria Margherita Pascalizi è tornata alla casa del Padre. La religiosa, battezzata con il nome di Flora, era nata il 30 ottobre 1927 a Poggio Vittiano in una famiglia semplice ma religiosa. Era entrata in monastero quindicenne, nel 1942, quando l’antica sede delle suore di Santa Filippa Mareri era stata appena sommersa dal bacino artificiale del Salto.

Nella sua intensa vita religiosa, ha sempre promosso un’opera di divulgazione del culto di Santa Filippa e contribuito in modo determinante allo sviluppo delle attività caritative e all’opera di educazione femminile portata avanti nell’ambito del Monastero.

Il vescovo e la Chiesa di Rieti tutta si stringono in preghiera attorno ai familiari e alle consorelle. Le esequie saranno presiedute da mons Domenico Pompili alle ore 15 del 12 aprile presso la chiesa del Monastero.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento