MONUMENTO ALLA LIRA TRA EVENTI E RESTAURO

Monumento alla Lira
Print Friendly

Sabato 2 aprile alle 12, nella sala consiliare del Comune, si terrà una conferenza stampa che avrà come tematica le iniziative che coinvolgeranno Rieti come città ospitante il Monumento alla Lira.

L’incontro servirà anche ad annunciare la riapposizione della moneta divelta lo scorso dicembre dal basamento della statua e sarà occasione per ricordare quanto venne realizzato nel 2002-2003 per il Monumento di piazza Cavour, presupposto per gli eventi in programma nel 2012, anno in cui ricorrerà il decennale della fine della Lira e dell’introduzione dell’Euro. Infatti, Roma (già sede della kermesse “Ultimo Giorno della Lira” a Fontana di Trevi) e Rieti saranno i luoghi deputati alle nuove celebrazioni. 

Saranno presenti alla conferenza il sindaco Giuseppe Emili; l’on. Guglielmo Rositani, consigliere del cda Rai; l’assessore alla Cultura, Gianfranco Formichetti, Sandro Sassoli, ideatore delle Celebrazioni della Lira Italiana, creatore e coordinatore generale della Moneta Globale United Future World Currency (www.futureworldcurrency.com) e donatore della nuova copia della moneta; Laura Cretara, già responsabile artistica della Zecca di Stato, prima donna italiana ad aver firmato una moneta, autrice delle più importanti monete della Repubblica, tra cui le 500 Lire bimetalliche e il lato dritto delle ultime 1000 Lire, nonché della moneta da 1 Euro (Uomo Vitruviano di Leonardo); Giancarlo Alteri, direttore del Medagliere Vaticano (Biblioteca Apostolica) e Umberto Moruzzi, esperto numismatico.

Infine, è prevista, nel corso dell’incontro, la consegna, da parte di Sandro Sassoli al sindaco Emili, di un esemplare della nuova moneta globale, già donata ai capi di Stato del G8 e coniata dalla Zecca dello Stato. 

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento