Lettere dal terremoto… Al Rosatelli presentazione del libro “Epicentro Cuore”

2017-10-30 11.21.16
Print Friendly

Martedì 31 ottobre,  alle ore 12, al  Celestino Rosatelli di Rieti si terrà “Caro amico ti scrivo… Lettere dal terremoto, per non dimenticare”.

I libri diventano momento e punto di incontro tra chi ha vissuto il terremoto in prima persona e chi lo ha solo visto in televisione o avvertito a distanza.

Questo il senso del progetto PAGINE VIAGGIANTI – LA BIBLIOTECA DEL LIBRO IMPERFETTO AD AMATRICE, ideato dall’Associazione Culturale Libra, all’interno delle attività del Simbas per il progetto “Terra Antica e Comunità in Movimento” della Biblioteca Paroniana di Rieti.

Grazie alle donazioni di privati e di case editrici, si sta costituendo presso Amatrice, in un container a sua volta donato in comodato d’uso dagli AMICI DI PARIDE, una nuova Biblioteca grazie ad una rete di aiuto tra Gruppi Facebook e Associazioni onlus e no profit.

Collaboreranno alla sistemazione della biblioteca il gruppo Le parole contano e i ragazzi che hanno partecipato al corso di scrittura creativa dal titolo “Lettere dal terremoto : scrivere salva la vita“, tenuti dalle giornaliste Monica Maggi e Alessia Giovannini.

Il prodotto di questi laboratori è EPICENTRO CUORE, un libro in forma di epistolario in cui i ragazzi hanno fatto riaffiorare ricordi e sentimenti sigillati nella loro memoria. Ragazzi coraggiosi che hanno messo a nudo la loro anima.

Il libro “Epicentro cuore” verrà presentato martedi 31 ottobre alle ore 12 al Liceo Celestino Rosatelli.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento