Le proposte Cgil per viabilità e parcheggi OPG Rieti. Si apre il confronto con Comune e Regione

via_baroni_parcheggi_parcheggio_ospedale_de_lellis_auto_divieto_di_sosta_3
Print Friendly

La Camera del Lavoro CGIL Rieti Roma EVA esprime apprezzamento per la rapidità con la quale il Comune di Rieti e la Regione Lazio hanno risposto alla richiesta di aprire un confronto in merito alla condizione della viabilità e dei parcheggi nei pressi dell’ ospedale di Rieti.

Gli incontri sono previsti per giovedi 22 con il sindaco di Rieti e venerdi 23 con la Regione Lazio e il 7 marzo con il Consorzio Industriale.

Come è noto nei giorni scorsi si è verificata una vera e propria paralisi della viabilità con il blocco della circolazione rendendo necessario l’intervento vigili urbani e dei carri attrezzi per consentire la ripresa della circolazione e alle ambulanze di potersi muovere.

La CGIL Rieti Roma EVA aveva chiesto un intervento chiaro e concreto delle Istituzioni ( Regione Lazio , Comune di Rieti , Asl ) e del Consorzio Industriale al fine di:

  • garantire la effettiva fruibilità, a tutti i cittadini, di un servizio essenziale quale quello dell’ospedale, già di suo fonte di preoccupazione per chi, per varie ragioni, è costretto a recarvisi,
  • garantire che le ambulanze possano, per ovvie ragioni, muoversi con la necessaria rapidità
  • garantire la sicurezza dei cittadini
  • garantire che il servizio di trasporto pubblico possa svolgersi senza intralci e in condizioni di sicurezza

A tal fine la Cgil ribadisce le proprie proposte:

  • creare spazi per parcheggi liberi perché chi si reca in ospedale, sia per visite ambulatoriali o specialistiche sia per visitare ed i propri familiari, non venga aggravato dai costi per il parcheggio, oltre che dalla preoccupazione per la propria salute o quella di un parente.
  • che sia garantito il parcheggio gratuito per i portatori di handicap , i dipendenti in servizio e i donatori di sangue
  • Una profonda revisione del sistema della viabilità per evitare che sulla stessa direttrice stradale siano costrette a muoversi le ambulanze e gli autobus del trasporto pubblico
Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento