LAV: sterilizzazioni e microchippatura di gatti dei paesi terremotati rinviate al 20 febbraio

gatto_kizia_rieti
Print Friendly

La LAV ha mantenuto la promessa fatta all’indomani del terremoto che ha sconvolto l’Italia centrale: anche dopo l’emergenza continua a prendersi cura degli animali delle zone colpite dal sisma.

Dal 20 febbraio al 5 marzo, infatti, gli abitanti di Accumoli, Amatrice e Cittareale potranno tutelare i propri gatti, prenotando attraverso il numero LAV 3283746278 l’intervento di sterilizzazione gratuita presso il Campo a Cittareale (Rieti), in Località Pallottini, Via Salaria Km 136, accanto ai Vigili del fuoco. Lo stesso intervento sarà effettuato anche per i gatti liberi delle stesse zone che saranno recuperati dalle associazioni animaliste presenti sul territorio.

Il maltempo e il grande freddo che sta colpendo i luoghi del sisma, aggravando le già difficili condizioni logistiche e rendendo proibitivi gli spostamenti, ha reso necessario posticipare le attività di microchippatura e sterilizzazione, inizialmente previste per il mese di gennaio.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento