L’ASSESSORE DI CITTADUCALE MILUZZI AGLI OPEN DAYS DI BRUXELLES

L'ass.Miluzzi (a destra)
Print Friendly

C’è anche un componente della giunta del Comune di Cittaducale tra i soli dieci rappresentanti italiani che prendono parte alla decima edizione degli Open days di Bruxelles. A rappresentare l’amministrazione civitese è l’assessore alle Politiche giovanili e frazioni, Alessio Miluzzi.

Open days è l’evento che riunisce i rappresentanti politici, decisori, esperti e professionisti della politica regionale e altri soggetti del mondo imprenditoriale, bancario, accademico e media.

L’iniziativa mira a facilitare la cooperazione e il networking tra le regioni e le città sulle buone pratiche dello sviluppo locale e regionale. Sotto lo slogan "Le regioni e le città europee: fare la differenza", gli Open days 2012, in programma fino a domani 11 ottobre, saranno strutturati intorno a tre priorità tematiche: crescita intelligente e verde per tutti, cooperazione territoriale, raggiungimento dei risultati. Grazie al programma "Erasmus per rappresentanti locali e regionali", soltanto pochi giovani amministratori hanno avuto la possibilità di partecipare.

"È un onore per me essere rientrato in questo gruppo ristretto – dichiara l’assessore Alessio Miluzzi -. Siamo solo cento rappresentanti da tutta Europa e solo dieci italiani. Sono orgoglioso di rappresentare il Comune di Cittaducale e di portare alle più alte cariche europee il saluto del sindaco e di tutta l’amministrazione del comune angioino".

Nel primo giorno di incontri si è tenuta la sessione introduttiva nell’edificio "József Antall" del Parlamento europeo, aperta dal presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso e dal presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento