La Sabina di Paul Scheuermeier

archivio_di_stato
Print Friendly

Nel 1925 Paul Scheuermeier visitò alcuni centri  della provincia di Rieti (Rieti, Amatrice e Leonessa) nel contesto della sua indagine per lo “Sprach – und Sachatlas Italiens und der Südschweiz”, l’atlante linguistico ed etnografico dell’Italia e della Svizzera meridionale , in base al progetto di due linguisti , Karl Jaberg e Jakob Jud . Egli  effettuò numerosi rilevamenti etno-linguistici e fotografici oggi conservati presso l’Università di Berna insieme al suo  diario di viaggio.

Grazie alla collaborazione che abbiamo stabilito con l’università di Berna  abbiamo riunito questi documenti per farne una mostra e un libro-catalogo edito dall’Archivio di Stato in collaborazione con l’Associazione Storica per la Sabina e l’Istituto Luce.

Il direttore Roberto Lorenzetti.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina P.I. 0133600577 - Realizzato da StudioEvento