La Regione Lazio alla TTG Incontri – Rimini, spazio per gli operatori turistici

turisti_turismo_rieti_1
Print Friendly

La Regione Lazio, in collaborazione con Unioncamere Lazio, ha intenzione di partecipare alla prossima edizione della manifestazione turistica TTG- INCONTRI – in programma a Rimini dal 10 al 12 ottobre 2018, con un proprio spazio espositivo.

L’evento, giunto alla sua 55° edizione, tende a promuovere l’offerta italiana nel suo complesso presso i principali attori della domanda internazionale, rappresentata da Europa, America del Nord, America del Sud, Asia, Oceania. La manifestazione rappresenta, per gli operatori, il workshop più importante a livello nazionale, dove i buyer presenti si propongono tra i vari stand, attraverso un’agenda appuntamenti preorganizzata, per incontrare la più ampia e qualificata offerta italiana.

A tal fine, la Regione Lazio prevede l’acquisizione di uno spazio espositivo che consentirà ad un numero massimo di 22 operatori turistici di Roma e del Lazio di usufruire dei seguenti servizi:
· 1 agenda appuntamenti con i buyer
· 1 postazione di lavoro personalizzata
· Quota co-espositore
al costo agevolato di € 600 + IVA, per ciascun operatore.

Tale offerta è riservata ad un solo operatore in rappresentanza di 1 azienda; la postazione verrà adeguatamente personalizzata (con nominativo o logo identificativo) e resa visibile all’esterno.
Modalità di adesione:

In considerazione dell’imminente apertura delle agende appuntamenti, nonché del numero contenuto di postazioni a disposizione, si richiede di inviare il modulo in allegato, debitamente compilato, entro e non oltre il giorno 11 luglio 2018 a: Roberta Evangelisti: revangelisti@regione.lazio.it

o Le domande ritenute ammissibili, in base ai criteri qualitativi elencati di seguito e pervenute entro e non oltre i termini stabiliti, fino all’esaurimento degli spazi disponibili, dovranno essere perfezionate con il pagamento della quota stabilita secondo le modalità che vi saranno comunicate, successivamente AL FORMALE ACCOGLIMENTO DELLE STESSE. Soltanto con il successivo pagamento di tale importo, la trasmissione della ricevuta di pagamento alla scrivente e la CONFERMA da parte della scrivente, gli operatori interessati si assicureranno il diritto alla postazione personalizzata ed all’agenda appuntamenti.

Ø Conferma di partecipazione
La partecipazione degli operatori previo accreditamento c/o l’Agenzia Regionale del Turismo prevede la scrupolosa osservanza delle seguenti condizioni:
v la presenza di un solo rappresentante per ciascuna impresa partecipante;
v assicurare la presenza del rappresentante dell’azienda, presso la postazione assegnata, per tutta la durata della manifestazione;
v l’obbligo di promuovere e commercializzare esclusivamente il prodotto turistico laziale;
v comunicare con ogni consentita sollecitudine e, in ogni caso, prima dell’inizio della manifestazione, la propria impossibilità a partecipare, pena l’esclusione dalle manifestazioni successive.
In linea generale sarà data precedenza nella partecipazione alle seguenti tipologie di operatori:

ü Consorzi turistici e reti di imprese turistiche, aventi una apposita organizzazione di carattere commerciale;
ü Tour Operator e Agenzie di Viaggi che svolgono attività di incoming con offerta regionale;
ü Alberghi 3-4-5 stelle;
ü Associazioni e consorzi extralberghieri a carattere commerciale;
ü Villaggi Turistici, Campeggi che svolgono attività di incoming del Lazio;
ü Centri Congressi singoli o in forma associata;
ü Convention Bureau;
ü Società di noleggio auto, barche;
ü Compagnie regionali di trasporto;
ü Villa/Castello/Dimora storica/B&B;
v Le postazioni verranno assegnate tenendo conto della sussistenza dei requisiti minimi qualitativi sopramenzionati. Si fa presente che, qualora le richieste di partecipazione dovessero essere di numero superiore rispetto alla disponibilità dello spazio espositivo assegnato dall’ente organizzatore ed alla successiva ripartizione di uno spazio di lavoro, si procederà ad una selezione delle istanze pervenute seguendo l’ordine dei requisiti, della tipologia richiesta, di arrivo e comunque ad insindacabile disposizione dell’Agenzia Regionale del Turismo.

NOVITA’ edizione 2018
Il contingente Buyer sarà così composto: Leisure 80%; MICE 10%; lusso 8 % – Provenienze: Italia, Europa, Nord America, Sud America, Sud Est Asiatico ed Estremo oriente, Golfo. Oltre 700 buyer provenienti da 90 Paesi, 400 dei quali sono già profilati, qualificati e selezionati, per consentire ad ogni seller la possibilità di scegliere più partner idonei ed incrementare il proprio business.

Apertura agenda appuntamenti: Le agende quest’anno apriranno il giorno 23 luglio e chiuderanno il giorno 21 settembre, senza interruzioni estive.

Gli espositori che si iscriveranno riceveranno dai responsabili di Rimini Fiera la mail, login e password per compilare la propria scheda offerta. La scheda offerta è la profilazione che ogni seller, diretto o indiretto, deve compilare per poter essere visualizzato in area agenda dai buyer. Vi ricordiamo inoltre i due workshop, il Meet&Match ed il Travel Association Day (cral), di cui verranno forniti successivamente le date e gli orari. Per coloro che volessero acquistare le tessere potranno mettersi in contatto con i referenti della fiera, dei quali forniremo i recapiti.

PROGRAMMA DELLA FIERA
L’ingresso alla fiera è gratuito e riservato esclusivamente agli operatori del settore (non è ammesso il pubblico generico, scolaresche, studenti) e osserva il seguente orario:
mercoledì     10 ottobre dalle 10:00 alle 18:00
Giovedì     11 ottobre dalle 10:00 alle 18:00
Venerdì         12 ottobre dalle 10:00 alle 17:30

Per ulteriori informazioni al seguente recapito: revangelisti@regione.lazio.it – tel. 06.51687212.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento