“La porta sociale” distribuzione di verdura fresca a famiglie bisognose

la_porta_sociale_comune_di_rieti_1
Print Friendly

Si è tenuta oggi, presso l’area dell’ex foro boario, nell’ambito del progetto “La porta sociale” che verrà a breve presentato ufficialmente alla cittadinanza, l’iniziativa solidale che ha visto la distribuzione, in collaborazione con le associazioni “Adra Italia” e “Il Guazzabuglio emergenze e povertà”, di verdura fresca a nuclei familiari bisognosi segnalati. A comunicarlo è l’assessore ai Servizi sociali, Giovanna Palomba.

Si tratta dell’avvio di un progetto solidale realizzato dall’assessorato, il cui obiettivo, con il contributo delle associazioni, vuole essere il sostegno alimentare e, in questo momento prenatalizio, anche un segnale di vicinanza.

“L’unica finalità dell’iniziativa, attraverso cui si promuove il progetto – spiega Palomba – è quella di rendere il natale più sereno attraverso un aiuto concreto. Il progetto ‘La porta sociale’ nasce dalla necessità di creare una rete operativa emergenziale tra l’assessorato ai Servizi sociali e le associazioni di volontariato del territorio che possa soddisfare le numerose richieste di aiuto che quotidianamente pervengono”.

La distribuzione odierna è avvenuta tramite consegna diretta da parte delle dette associazioni.
(nella foto un gruppo di volontari Adra, Guazzabuglio emergenza e povertà, i Volontari del cuore, Croce rossa)

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento