La NPC non tiene l’urto di Legnano e perde di 19 punti – LE FOTO

npc_legnano_7_gennaio_2018_3
Print Friendly

Partita tesa quella giocata al PalaSojourner. La vittoria al termine dei 40 minuti di gioco va a Legnano con il punteggio di 72-91.

Partita equilibrata nei primi venti minuti, con Rieti e Legnano in grado di pareggiare 16-16 il primo quarto e pareggiare anche il secondo quarto andando negli spogliatoi alla sirena lunga sul punteggio di 37-37.

Publbico caldo sugli spalti, soprattutto dopo un fischio arbitrale non molto apprezzato dai padroni di casa. Nel terzo qaurto, invece, la partita prende una piega ben differente.

La NPC Rieti rientra in campo carica e con lei Tommasini che mette a segno cinque punti di fila (10 per lui) e porta i reatini sul massimo vantaggio fatto registrare finora in partita, score 46-41.

Poi legnano reagisce e Rieti va in bambola. La squadra in trasferta mette punto su punto e arriva al +10. La difesa di Rieti sembra essere trasparente. Senza fiducia anche l’attacco che appare improvvisamente essere abulico. Legnano ne approfitta e spinge sull’acceleratore. Il terzo quarto termina sul punteggio di 55-59 per Legnano.

Nel quarto quarto Legnano dilagante. Il gap con la NPC Rieti è tale da non permettere alla squadra di coach Rossi di recuperare il match. La partita termina sul punteggio di 72-91.

npc_legnano_7_gennaio_2018_2 npc_legnano_7_gennaio_2018_4 npc_legnano_7_gennaio_2018_5

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *