LA FORESTALE, I RAGAZZI E I COLORI DELL’AUTUNNO

Print Friendly

Foglie d'autunnoIeri mattina alle ore 08,30 i ragazzi delle prime medie ( circa 100 ragazzi appartenenti a 4 classi), dell’Istituto Angelo Maria Ricci di Rieti, insieme agli Insegnanti e agli uomini della Forestale sono partiti alla volta dei boschi che sovrastano il Santuario di Greccio.
Giunti alla meta i pullman hanno lasciato i ragazzi che, considerato il numero sono stati divisi in due gruppi.
Un primo gruppo si è subito avventurato nel sentiero sovrastante il Santuario, immerso tra i lecci secolari, mentre il secondo gruppo è restato presso il Santuario, dove i Frati Francescani hanno illustrato la storia del luogo e di San Francesco.

Durante il tragitto lungo il sentiero l’Ispettore Superiore Paolo Murino ha illustrato le varie peculiarità del bosco dando anche delle notizie di dettaglio delle specie arboree, arbustive ed erbacee che non mano si incontravano, facendo riferimento anche a ciò che era stato oggetto delle lezioni in aula, ma, ovviamente all’aperto è tutta un’altra cosa, complice anche la magnifica giornata di sole che esaltava i colori autunnali del giallo, del rosso e delle varie sfumature connesse.

 Una giornata dunque dedicata alla natura, al territorio, e alla spiritualità , è infatti il secondo anno che le visite didattiche avvengono nei pressi dei Santuari Francescani (lo scorso anno la location è stata il Santuario della Foresta con i boschi di castagno)  il tutto a favore di una esperienza formativa che arricchisce lo studente  con stimoli e suggestioni che si possono vivere grazie ai magnifici scenari che solo la “Valle Santa può offrire.

Gli incontri frontali a scuola continueranno i anche il mese prossimo e avranno termine il giorno 21 novembre con la celebrazione della “Festa dell’Albero” .

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento