LA FONDAZIONE VARRONE DONA VOLUMI AL MAESTRO NAKANO E ALL’ORCHESTRA

Print Friendly

Consegna libri NaganoAl termine delle prove del Gran concerto finale del Reate Festival, il M°Kent  Nagano e i musicisti della Tafelmusik Orchestra, hanno ricevuto la visita del Presidente della Fondazione Varrone, Ente sostenitore della prestigiosa kermesse.
 – Dopo aver apprezzato la loro magistrale perfomance, vorrei donare in segno di stima e gratitudine a tutti i talentuosi musicisti diretti in modo impeccabile dal M° Kent Nagano, i preziosi volumi editi dalla Fondazione Varrone, con l’auspicio di far scoprire ed apprezzare il patrimonio naturalistico ed architettonico del nostro territorio – ha dichiarato il Presidente Innocenzo de Sanctis. Il prezioso volume fotografico, che racchiude le incontaminate bellezze reatine, è stato donato anche al Professor Bruno Cagli, direttore artistico della Sezione Belcanto.
La donazione dei 104 volumi è stata accolta con grande entusiasmo dai musicisti ed è stata particolarmente apprezzata dal M° Kent Nagano già estimatore di Rieti e del Teatro Vespasiano definito da lui stesso, unico al mondo.
Presente alla consegna dei volumi, il vice Presidente della Fondazione Flavio Vespasiano, Gianfranco Formichetti e il  Sovrintendente Carlo Latini.
 – Certamente il Festival è stata una prestigiosa occasione di dare visibilità al nostro territorio che anche attraverso questi importanti progetti artistici si configura sempre di più come centro di cultura. Siamo convinti che l’arte, possa diventare uno strumento privilegiato di sviluppo della nostra provincia – ha dichiarato il Presidente de Sanctis che ha concluso la visita con un auspicio – Mi auguro che sfogliando le immagini suggestive del volume, gli illustri ospiti provenienti da tutto il mondo, possano apprezzare il fascino e le potenzialità di questa terra che merita di essere riscoperta e valorizzata  -.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento