La Donna al Centro, a Rieti la Settimana sulla salute della Donna a 360°

locandina_open_week_salute_della_donna_2018
Print Friendly

Dal 16 al 22 aprile, in occasione della terza Giornata nazionale della salute della donna, l’Asl Rieti aderisce all’Open Week promossa da Onda Osservatorio nazionale sulla salute della donna, offrendo gratuitamente alle donne servizi clinici, diagnostici e informativi.

Durante la settimana le operatrici del Centro Antiviolenza di Rieti “Il Nido di Ana” svolgeranno servizi di accoglienza, ascolto e sensibilizzazione all’interno del Pronto Soccorso del de Lellis. Il punto informativo e la stanza dedicata ai “codici rosa” per le donne vittime di violenza sarà attivo dal lunedì al giovedì 9:30/13:30, il venerdì 15:00/19:00, il sabato e la domenica 9:30/13:30 – 15:00/19:00.

Il Codice Rosa è un intervento complessivo di contrasto alla violenza. Serve ad intercettare, grazie alla collaborazione con il Pronto Soccorso ospedaliero, le donne e i minori che hanno subito violenza, a valutare il medio e alto rischio e ad intraprendere un percorso di uscita dalla violenza.
Il Centro Antiviolenza fornirà i servizi di:
ascolto telefonico al numero 0746280512;
colloqui;
sostegno nel percorso per la riconquista della salute e della propria autonomia;
consulenza legale;
sostegno nell’accesso alla rete dei servizi del territorio.

Il Centro Antiviolenza “Il Nido di Ana”, grazie al progetto “L’accoglienza congiunta”, sta organizzando interventi di formazione e tavoli di lavoro per sensibilizzare e formare i professionisti della salute rispetto al fenomeno della violenza, fino a giungere all’apertura di sportelli all’interno di strutture sanitarie. Allo scopo di intercettare e trattare tempestivamente ed efficacemente casi di violenza domestica ai danni di donne e minori.

A tal fine, venerdì 20 aprile dalle 9:30 alle 13:30 presso l’aula Forum del reparto di Radioterapia dell’Ospedale de Lellis di Rieti si terrà l’incontro formativo “Codice Rosa: rafforzare la prassi operativa di accoglienza in Ospedale”, 5° modulo dello specifico percorso formativo “L’accoglienza congiunta”, a cura della Dott.ssa Vittoria Dorietti, ideatrice Codice Rosa e Dirigente ASL Toscana Sud Est.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento