L’8 marzo quinta edizione di “Ora puoi dire NO” contro la violenza sulle donne

violenza_donne_1
Print Friendly

Il giorno 8 marzo 2017, in occasione della giornata della donna, l’Associazione Culturale “riCREAzione”, con il patrocinio del Comune di Rieti, organizza la quinta edizione di “Ora puoi dire NO”, evento contro la violenza di genere. L’evento si svolgerà presso il teatro Flavio Vespasiano di Rieti alle 17.30.

Nel corso della mattinata, alle 10.30, ci sarà un’anteprima riservata alle scuole superiori della città.

Nello spettacolo la musica, il teatro e la danza daranno vita a quadri che affronteranno il fenomeno del mobbing ai danni di lavoratrici precarie, il matrimonio riparatore che ha coperto per secoli lo stupro e che riemerge in Turchia ai giorni nostri, fino alla piaga sempre attuale del caporalato nel Sud del nostro Paese.

Ad aprire lo spettacolo due brani lirici richiameranno le tragiche vicende di Madama Butterfly e Margherita del “Faust”, mentre nell’epilogo verrà proposto un omaggio alle vittime del femminicidio, il cui numero purtroppo continua a salire.

La manifestazione, nata nel 2013 su proposta del Consigliere alle politiche giovanili Gabriele Bizzoca, continua a rivolgersi prioritariamente ai ragazzi e alle ragazze del nostro territorio che ne sono anche le protagoniste attive, ma ogni anno riesce a coinvolgere sempre più donne e uomini di tutte le età. Così la mattina a “dire No” sarà il pubblico degli studenti, mentre nel tardo pomeriggio anche la cittadinanza più adulta avrà occasione di partecipare a tenere desta l’attenzione su quella che è diventata un piaga sociale.

Per informazioni e prenotazioni rivolgersi al numero 3278348268.

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento