K42 ITALIA, Andrea CRETARO e Yennifer CASTRO sono gli eroi del Terminillo!

yennifer_castro_k42_terminillo_1
Print Friendly

L’italiano Andrea CRETARO della “Ernica Running” e l’argentina Yennifer Castro sono i vincitori della K42ITALIA, unica tappa nel nostro Paese del circuito internazionale K42SERIES. Una giornata eccezionale al Terminillo, andata ogni oltre aspettativa sia sotto l’aspetto sportivo, sia dal punto di vista della presenza di pubblico e partecipanti alle varie manifestazioni in programma.
Ad aggiudicarsi la gara regina, come detto, due tra i favoriti, sia nel maschile che nel femminile, anche se non sono mancate le sorprese come qualche ritiro eccellente.

La K42 Maschile vede CRETARO vincere con un tempo di 5h:45m:19s, davanti allo spagnolo Jesus FRAILE della “UgiowSpain” che chiude in 6:01:01 e all’altro italiano, Angelo IADEMARCO della “Podistica San Salvo” con 6:02:34. Ai piedi del podio finiscono l’argentino Mathias CHAZARRETA della “Brux” con 6:08:39, lo svizzero Thierry ROCH con 6:22:34 (premiato comunque come più giovane in gara) e l’italiano Luca RUFFINI che fissa il cronometro a 6:38:00.

La regina della K42 Femminile è Yennifer CASTRO con 6h:48m:21s che precede l’atleta della “Asd Terminillo Trail” Raffaella TEMPESTA arrivata al traguardo con 7:05:22 e un’altra delle favorite, Sara LAVINO ZONA della “UGB Biella” che fissa il cronometro a 8:49:39. Quarta un’altra atleta della Asd Terminillo Trail, Chiara PALENGA, autrice di un 9:02:25.

Grande successo anche per la K21 che dal Terminillo si concludeva a Leonessa. Il podio maschile vede al primo posto Guido BARBUSCIO del “Runners Chieti”, seguito da Salvatore RAGONESE della “Asd Bergteam” e da Alessio BIAGIONI della “Asd Pianomaarriviamo”. Il podio femminile vede al primo posto Oriana Quattrocchi della “ASD FreeRunners”, seconda Valentyna Smolyar del “Gs Bancari Romani” e terza Alice Ciccarelli.

Eccezionale successo anche per la Camminata Escursionistica non competitiva organizzata in collaborazione con il Rotary Club Rieti a favore della campagna internazionale “EndPolioNow” che ha fatto registrare oltre 150 partecipanti. Spazio al divertimento anche per i bambini premiati al termine della loro KKIDS.

Complessivamente, ciò che si registra è una domenica di grande impatto sportivo, con i vincitori della K42ITALIA – che ottengono di diritto la partecipazione alla finalissima in programma in autunno in Patagonia – autori di ottime prestazioni su un percorso di alta difficoltà, risultato estenuante ma meraviglioso.

Soddisfazione emerge anche in relazione all’eccezionale contributo che l’evento ha dato in termini di promozione del territorio e del Terminillo, grazie alla massiccia presenza di appassionati e di turisti, all’attenzione mediatica riscossa e alla fitta rete di partership pubbliche e private messa in piedi dagli organizzatori “Aics Rieti”, “Associazione Argentina e Italia per un Sistema Integrato della Montagna”, “Asd Terminillo Trail” e “Romatletica Footworks”.

image

image

image

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento