INTERROGAZIONE DEI CONSIGLIERI COMUNALI DELL’IDV SULLE EMISSIONI TOSSICHE

Vazia
Print Friendly

Il giorno 5 Gennaio 2011 si sono verificate emissioni tossiche in città in particolare a Vazia, Lisciano, Castelfranco, Campoloniano. Per questa ragione i dirigenti dell’Ospedale di Rieti hanno dovuto chiudere per precauzione le sale operatorie.

A Settembre-Ottobre 2010 si erano già verificati analoghi episodi, con diverse segnalazioni dei cittadini. Al momento non si hanno notizie delle ragioni di queste perdite che hanno interessato diverse zone della città.

Si ritiene opportuno e doveroso, conoscere se è stata attivata un’adeguata indagine ambientale e soprattutto, se terminato lo studio di questo fenomeno da parte degli Enti preposti, saranno resi noti anche i risultati, per tranquillizzare la popolazione.
Come consueto, su un avvenimento che ha creato disagio e forte paura tra i cittadini, all’iniziale rimpallo di responsabilità e competenze tra le varie istituzioni e organismi, sembra essere ormai calato il silenzio, forse in attesa di qualche altra perdita.

Per quanto  premesso, i consiglieri comunali IDV presentano un’interrogazione per sapere;
se si sono attivate indagini per conoscere in che modo sono confluite eventuali sostanze nocive nelle fogne della nostra città, e i possibili responsabili ;
Se sono state attivate indagini ambientali per comprendere di quali sostanze tossiche si tratta;
Infine quali misure il Sindaco intende prendere a tutela della salute e dell’incolumità dei cittadini rispetto a tale fenomeno, poiché non è la prima volta che si manifesta?

Lascia un commento

— obbligatorio *

— obbligatorio *

Current ye@r *

Rietinvetrina - Realizzato da StudioEvento